Questo sito contribuisce alla audience di

Una fascia destra senza padrone

Bruno Gaspar, Laurini o all’occorrenza Pezzella (come ha detto ieri Pioli in conferenza stampa) la fascia destra della Fiorentina cerca ancora un padrone. Il francese contro la Juventus aveva fatto bene finché non si è infortunato lasciando spazio al portoghese che in fase offensiva è un’arma in più mentre in fase difensiva lascia ancora a desiderare poi la terza opzione, mai tentata sino ad ora da Pioli, con l’argentino Pezzella spostato sulla destra e nel mezzo Milenkovic che piano piano, in allenamento, si sta mettendo in mostra. Se dunque la fascia sinistra ha un padrone, Biraghi, a destra resta ancora tutto aperto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Laurini non ha certo demeritato nella scorsa partita…

    Gaspar deve ancora farsi le ossa in fase difensiva.

    Se Pezzella dovesse fare bene il terzino destro lascerebbe libero il posto dii centrale a Vitor Hugo e Milenkovic.

    C’è solo da vedere cosa sceglie Pioli.

  2. Questo è quello che abbiamo. Cerchiamo di utilizzare meglio le scarse risorse a disposizione.

    Aspetto Pioli con una difesa a 3, poi vediamo.

  3. Ma con tutte le pulvalenze ottenu (spero di ricredermi) non si poteva aquistare qualche esterno affermato invece delle solite scommesse?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*