Questo sito contribuisce alla audience di

Una Fiorentina da inventare

Manca ormai poco all’inizio del nuovo campionato e Stefano Pioli è costretto a fare gli straordinari in vista della trasferta di Milano contro l’Inter. Nel 4-2-3-1 che ha in testa, la linea dei trequartisti è totalmente da inventare perché Chiesa è squalificato e Saponara è in condizioni fisiche non ottimali. Se a questo aggiungiamo che manca ancora una vera alternativa a Bernardeschi, ceduto alla Juventus, ecco che il tecnico gigliato ha bisogno di molta fantasia per risolvere questa situazione intricata. Benassi ed Eysseric sono praticamente certi di giocare nei tre, ma devono fare sicuramente di più rispetto a quanto fatto vedere contro il Parma o il gioco viola resterà troppo statico.

Il tecnico gigliato non è molto ottimista neanche sul recupero di Badelj che, almeno fin quando rimarrà a Firenze, è indispensabile. In queste condizioni giocherebbero Veretout e Sanchez, una coppia che, almeno per il momento, si è dimostrata migliore in fase di non possesso, piuttosto che con il pallone tra i piedi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Tra quel che abbiamo a disposizione e quel che potrebbe arrivare, io (scusatemi l’ardire) propenderei per un 4312:
    Sportiello
    Tomovic, Hugo, Astori, ANTONELLI
    Benassi, Sanchez, Veretout
    Eysseric
    SIMEONE, Babacar
    E che dio ce la mandi buona!
    Forza Fiorentinaaaaaa!

  2. Mi spiace, ma inizio ad avere qualcbe dubbio su pioli, che pure ritengo un tecnico assennato e intelligente.
    L’assetto tattico che continua a proporre è incompatibile con la rosa a sua disposizione.
    Non serve il master di coverciano per mettere i giocatori nel proprio ruolo e passare al centrocampo a 3

  3. Sicuramente questa non è tra le migliori proprietà della storia viola, ma arrivare a riabilitare Cecco grullo mi sembra decisamente eccessivo, con lui abbiamo rischiato di sparire per sempre calcio.

  4. Sarà un anno difficilissimo..solo il nostro amore per la FIORENTINA può salvarla..contro la proprietà..contro i dirigenti..ci siamo solo noi ..la squadra e allenatore..FV

  5. Non c’è niente da inventare? Ma tutto da rifare…Proprietà, dirigenza manageriale e giocatori per lo meno da serie A

  6. Comunque va a finire sempre cosi con questi due parolai, promesse che regolarmente non vengono mantenute. Non se ne può più di questi due soggetti, che cambino aria, vadano a salvare le formiche rosse in antartico se sono cosi tanto benefattori come dicono. Basta con i DV !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  7. il depresso di Pontassieve

    Pioli purtroppo deve fare con ciò che gli passa il convento. Ma ho la sensazione che dal 1 settembre ci sarà da trovare un allenatore perché è troppo uomo per farsi prendere per il sellino da quella che alla lunga è la peggiore proprietà/società della storia viola. Rifaccio gli onori a Vittorio Cecchi Gori non lo avrei mai pensato

  8. Rassegnamoci le prime partite saranno guai, e temo pure le altre, anche con l’arrivo di simeone, senza terzini destri e sinistri (gaspar e oliveira sono da lega pro) senza un ala sx di spessore , qui si lotta per retrocedere , eysseric e varetout sono costati dieci milioni ed è inutile girarci intorno, sono giocatori mediocri, così come lo è sanchez, gli unici con un po di classe sono benassi badelj e mati il resto è ciurmaglia ! e poi arrivano i poppanti di corvino , che siano loro la sorpresa della Fiorentina ?

  9. A grosseto, accortosi della difficoltà, pioli passò ad un ottimo 3-4-2-1 – il nodo è Izzo, se lo prendiamo possiamo avere sportiello – izzo hugo astori – benassi veretout badeli antonelli (o chi per lui) – chiesa simeone saponara con drago -tomovic milenkovic , 2 centrali in panca bastano, lo può fare anche sanchez o oliveira) gaspar sanchez cristoforo oliveira – ereysseric babacar bamba (o chi per lui) – io sono dell’idea che con un terzo grande difensore saremmo rognosi da battere – gaspar è veloce ma lo vedo poco a 4 – vediamo, alè viola

  10. Problemi da risolvere immediatamente.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*