Una Fiorentina ultra offensiva. Ecco la soluzione di Sousa alla mancanza di gol

Domenica la Fiorentina scenderà in campo contro il Sassuolo e Sousa in settimana ha più volte sperimentato una formazione con un tridente vero e proprio composto da Zarate e Ilicic sugli esterni e Kalinic punto di riferimento al centro. Oggi Sousa capirà se la squadra ha assimilato questo sistema di gioco, e dunque ci si può contare dal primo minuto, o se ancora conviene puntare sul vecchio modulo con due trequartisti dietro sempre al centravanti croato. Così Borja Valero si abbassa sulla linea dei mediani e completerebbe il reparto con Badelj e Vecino. Il resto della formazione è scritta anche perché Sousa non ha grandi alternative negli altri ruoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. io all’inizio farei una squadra più prudente, poi nel 2° tempo farei delle correzioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*