Una formazione alla tedesca per Sousa

Chiesa, duello con Alex Sandro. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il ritorno dei sedicesimi di Europa League assume una valenza fondamentale in questo momento della stagione della Fiorentina. La squadra viola parte sicuramente in vantaggio rispetto al Borussia Mönchengladbach ma non è certo possibile affrontare questo impegno con il pensiero di aver già passato il turno.

E Sousa per questa partita sembra intenzionato a riproporre la stessa squadra vista in Germania con un solo cambio: Chiesa al posto di Tello. Il giovane esterno viola era assente all’andata per squalifica, ma stavolta potrà esserci regolarmente (Sousa lo ha in parte preservato da un risentimento muscolare togliendolo a partita in corsa contro il Milan). Rispetto a quanto visto nell’ultimo impegno in campionato, la Fiorentina ritrova Bernardeschi che aveva risolto proprio il match al Borussia Park con una prodezza su punizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*