Una frattura che può essere ricomposta

Quanto sia importante Milan Badelj per questa Fiorentina, ce ne siamo accorti partita dopo partita. L’uscita del suo agente che ha preannunciato di volerlo portare via la prossima estate ha sicuramente preso alla sprovvista e turbato i dirigenti viola. Il Corriere dello Sport-Stadio scrive però che questa frattura può essere ricomposta, un ‘fraintendimento’ quello sul pagamento del suo procuratore, Dejan Joksimovic, sul quale si lavorerà presto. Ad occuparsene dovrebbe essere il direttore generale, Andrea Rogg.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. “Ad occuparsene dovrebbe essere il direttore generale, Andrea Rogg.”
    bene.
    addio prossima plusvalenza, ehm Badeij…sempre che non vada via a zero o due spicci

  2. badelj non si tocca e pensi al campo!!! il procuratore se ne faccia una ragione!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*