Questo sito contribuisce alla audience di

Una mini vacanza per i giocatori della Fiorentina

Contrariamente a quanto è avvenuto nelle scorse settimane, in concomitanza con una nuova sosta del campionato, l’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, ha concesso un paio di giorni di riposo ai propri giocatori (tranne quelli ovviamente che saranno impegnati con le loro nazionali). Una mini vacanza che, per qualcuno, può essere un toccasana per la squadra che deve meditare su quanto fatto in questo inizio di campionato, mentre per altri è un ‘premio’ assolutamente immeritato, vista anche la prestazione deludente fatta vedere sul campo del Chievo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. No comment …

  2. Mi ero riproposto di non commentare più nulla ma in questa occasione faccio uno strappetto alla regola, sono giorni che leggo tal Dellavalleforever , fatti curare e bene. Non mi rispondere non voglio avere un contraddittorio con un soggetto come te , abbiamo poco di cui parlare e poi come diceva Oscar Wilde non parlare con i cretini , ti portano al proprio livello e ti battono con l’esperienza.

  3. diamogli anche la medaglia al valor civile già che ci siamo!! pioli con la storiella degli alti e bassi (scusa inaccettabile a questi livelli) e della gioventù, altra scusa inesistente, sta creando alibi a se stesso e alla squadra!! siamo tornati a vedere del menefreghismo, cosa che non avremmo mai più voluto vedere!! basta alibi, vogliamo gente che lotta su ogni pallone, ieri si doveva e si poteva vincere!!

  4. Dopo le ottime prestazioni……mi sembra più che giusto….se poi nelle prossime tre partite si fa un punto io gli darei anche un premio più importante.

  5. Michele da Milano

    Ottimo. Proprio meritata

  6. DellaValleforever

    Vi siete dimenticati di scrivere meritata. Fossi nei Della Valle questa volta sarei un po’ arrabbiato con loro. Anche se rimango sempre della mia idea che alla lunga con questa squadra ci toglieremo delle soddisfazioni

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*