Una nuova occasione per Brillante ma a livello più basso

L’impatto con l’Italia e con la Serie A è stato traumatico per Joshua Brillante, inutilizzato in pratica sia a Firenze che ad Empoli nella scorsa stagione. Per l’australiano, rientrato in anticipo dal prestito di un anno e mezzo previsto con la maglia azzurra, si parla ora di Serie B, con la possibilità dunque di ripartire da un livello più basso nel quale mettersi in mostra. Secondo il sito ufficiale di Gianluca Di Marzio l’ipotesi nuova si chiama Como, società con la quale la trattativa viene definita come “ben avviata”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA