Una nuova sfida tra Chiesa e Tello. Sousa ha anche il piano B per il centrocampo

La corsa di Chiesa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

La premessa quando si parla di formazione è sempre la stessa: occhio perché Sousa può sempre stupire tutti in ogni momento. Però il portoghese ha un piano A e un piano B per il match di stasera. Il piano A è quello di cui abbiamo già parlato nel pezzo di formazione pubblicato stanotte con la sfida Chiesa-Tello a tenere ancora banco, anche se crediamo che il primo sia in vantaggio sullo spagnolo. Il piano B prevede invece un cambiamento a centrocampo, ovvero una linea mediana a tre con Sanchez, Badelj e Vecino e in quel caso…ci rimetterebbero proprio i due in ballottaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*