Una passione chiamata Pavoletti. Due contropartite per convincere Preziosi

La Nazione vede una Fiorentina proiettata sempre di più verso Pavoletti. Il centravanti del Genoa, entrato anche nel giro della Nazionale, verrà trattato con l’inserimento di due contropartite tecniche gradite al club rossoblu, come il portiere Tatarusanu e il jolly Mati Fernandez. Viene da chiedersi se questi due giocatori basteranno per convincere il presidente rossoblu Preziosi a mollare la presa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Effettivamente sulla carta i soldi derivanti da Kalinic-Ilicic-Babacar(sui 35 mln in tutto) si potrebbero reivestire per il trio giaccherini-gabbiadini-pavoletti. E col ritorno di rossi saremmo quasi a posto,mancherebbe un gilardino. E sarebbero tutti italiani,figata pazzesca

  2. Ma io sinceramente sarei disposto a cedere tutti la davanti Kalinic Ilicijc Babacar Gomez e a non riscattare Tello pur di avere un pacchetto offensivo made in Italy composto da Bernardeschi Gabbiadini Giaccherini Pavoletti Rossi/Saponara Lapadula/Zaza perché sono giovani affamati di confermarsi ad alti livelli e parlano la stessa lingua e Sirigu Gollini per la porta potrebbe essere la base per la Nazionale futura.

  3. Mi pare molto strano che preziosi lo dia via SOLO per questi 2 giocatori

  4. Dimenticavo, se fosse vero Pavoletti e ci togliamo in un colpo solo Tata e Mati Fernandez sarebbe da fare una statua al dirigente che l abbia chiusa. Però sono sicuro che siano favole 🙁

  5. Grazie per la segnalazione Stefano ;). Un saluto Redazione

  6. Ci vogliono anche un po’ di ml…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*