Una pausa di riflessione

de laurentiis intervista

Il calciomercato vive di momenti e chi lo segue su internet lo sa benissimo. Accelerazioni, firme, trattative saltate e anche pause di riflessioni. E’ una di quelle che stiamo vivendo circa lo scambio, possibile, tra Fiorentina e Napoli. Kalinic da una parte, Gabbiadini dall’altra, ma anche soldi in ballo, molti. Sì perché i viola ne chiedono 15 di milioni di euro in più rispetto al cartellino dell’attaccante bergamasco. E proprio su questo punto il Napoli ha preso tempo, perché 35 milioni di euro (più o meno) non sono certo bruscolini. La situazione ovviamente è di quelle da seguire e monitorare, mentre Corvino attende un ulteriore segnale dalla Campania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Senti, caro mago Othelma, io parlo perchè so qualcosa! Poi, mio caro Beppe Othelma, tu devi chiedermi anche scusa pubblicamente se succede che ho scritto. Ribadisco, Kalinic parte per 35+bonus. Se parte Babacar arriva Pavoletti, altrimenti viene Hernandez e forse Osvaldo. Punto! Una parte viene re-investita per il centrocampista (che non è Obiang) ma un tedesco (con tanta esperienza e, non aggiungo altro). Il resto dei soldi? L’ordine dall’alto è ripianare… Speriamo che incominciate a capire! Mah.

  2. Fa tanto che Kalinic domenica segni e Gabbiadini no con il Napoli in difficoltà a vincere , vedi come Lun matt già alle 7 sono tutti sudati con 20 ml in bocca sotto la sede della Fiorentina

  3. Fai il mago o sogni ad occhi aperti?!

  4. Redazione, vi anticipo delle dritte, poi mi direte… Parte Kalinic per 35 mln+bonus. Arriva Osvaldo e forse Pavoletti (se Preziosi abbassa le pretese, adesso vuole 15, noi si è offerto 12) e se parte il Baba (Novità Premier…). Il centrocampo prevede un arrivo (Obiang è tutto fermo), occhio, c’è un grande campione. JoJo è fatta (Grazie Fali). Probabile Hernandez (ex Palermo). Dimenticavo, arriva il terzino dx.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*