Questo sito contribuisce alla audience di

Una poltrona per due

Fuori Ilicic, dentro Saponara: deve essere stato questo il pensiero di buona parte della tifoseria fiorentina al momento della notizia dell’acquisto del trequartista dell’Empoli. I due infatti, sono due trequartisti alla vecchia maniera, due numeri dieci che amano giocare dietro le punte. Questo era il ruolo di Saponara nella società toscana, questo il ruolo di Ilicic a Palermo anche se l’attaccante era uno solo (Dybala). In viola lo sloveno è stato schierato praticamente sempre da trequartista, al fianco di Borja Valero e dietro a Kalinic, nel 3-4-2-1 di Sousa: una posizione che si addice in pieno alle caratteristiche di Saponara. Nell’ultimo periodo, complice lo spostamento di Bernardeschi dall’esterno alla trequarti, di posti liberi ne è rimasto solo uno e a giocarselo sono in tre, a meno che Borja Valero non venga arretrato sulla linea dei mediani da Paulo Sousa: quest’ultima ipotesi è plausibile e allora ecco che sarebbero proprio Saponara e Ilicic a giocarsi il posto da titolare. In attesa di giugno e di una probabile cessione dell’ex Palermo, Sousa potrebbe trovarsi di fronte a un ballottaggio difficile da sciogliere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*