Una porta a dir poco girevole: anche Costil si avvicina alla Fiorentina

Non solo Sportiello, la Fiorentina pensa al futuro della porta e potrebbe aver a che fare con diversi cambiamenti: l’ex numero 57 dell’Atalanta è in prestito anche per la prossima stagione, mentre dalla Francia sembra vicina la sua possibile alternativa. Si tratta di Benoit Costil, portiere del Rennes e in scadenza di contratto a giugno: secondo Le10Sport, la Fiorentina sarebbe vicina a chiudere un accordo con lui, per portarlo a Firenze senza esborso economico. Chiaro che se dovesse concretizzarsi tale operazione, sarebbe da valutare anche la posizione di Tatarusanu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Mai46 lezzerini non mi sembra affatto migliore,anzi…francamente spero di sbagliarmi ma non mi pare che sia molto forte nè che abbia potenziale da quelle partite in cui l’ho visto…questo non lo dico perchè ho la tendenza a dire che gli stranieri sono meglio(sono sempre stato per i portieri italiani)ma anche in considerazione che lezzerini ha già 21 anni e se uno è forte si vede da subito,poi con l’esperienza uno migliora ma le basi ci devono già essere

  2. Non basta fasi intortare dai giornalai italiani con le loro balle, ora bisogna dar retta anche a quelli francesi

  3. Sarebbe ora

  4. Rivalutare la posizione di Tata ci disturba? Via siamo seri! Quello del portiere e’ un ruolo delicatissimo per cui piu’ son bravi e meglio e’. Piuttosto mi domando anvora a cisa sia servito l’ acquisto per 3 milioni di Dragowski quando avevamo anvhe Lezzerini assai migliore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*