Una priorità chiamata terzino destro

Pantaleo Corvino in primo piano. Foto: Fiorentinanews.com
Pantaleo Corvino in primo piano. Foto: Fiorentinanews.com

La missione di Pantaleo Corvino non è sicuramente delle più facile: il dirigente di Vernole dovrà mantenere fede a quanto affermato da Mario Cognigni, ovvero che alla fine del mercato estivo si aspetta una squadra competitiva. Dopo l’acquisto di Dragowski la priorità riguarda il terzino che è una mancanza della Fiorentina ormai da troppe stagioni. Il dg viola e Paulo Sousa avevano individuato in Elabdellaoui l’identikit giusto, soprattutto nel rapporto qualità-prezzo, ma l’Olympiakos ha subito alzato le richieste. La pista non è ancora completamente chiusa, ma Corvino si sta guardando attorno per trovare nomi più abbordabili rispetto al norvegese e consegnare così a Paulo Sousa il nuovo terzino destro. In questo senso va letto l’apprezzamento per Santon dell’Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Ma Questo non sa nemmeno che ruolo sia, cosa volete che compri , l’ultima volta che c’ha provato portoo’ Romolo che probabilmente faceva il terzino solo quando lo mettevano in punizione

  2. A me piace molto Meunier, visti anche l età, l esperienza ed il prezzo…sarebbe stata un operazione intelligente, peccato che anche lui (come altri tipo Jorginho per esempio) prendano la via del vesuvio anziché la riv dell Arno…

  3. Noi si chiacchiera sempre per chiacchierare. .. non ha bugget corvino pensa noi:-) florenzi bernardeschi e tanti altri venivano dalla b… se son bravi perché nn puntarci? visto che di soldi non ne abbiamo mettiamoci un po di coraggio….

  4. @Daniele . Con Bitante, Piccinini e Bagafur dove vogliamo andare ? Giocano tutti in panchina o in serie B. Insomma se si chiacchiera solo per chiacchierare meglio star zitti.

  5. Bittante…. Piccini… già sono due. Centrale si trova uno meglio di benalouane si? Senno bagadur o madrigali. Se si vuole spendere in un ruolo magari quello andrebbe bene. Mammana ha una clausola. Si paga e via. Ce ne sono anche italiani in b bravi…. centrocampo è il punto focale…. è li che si vincono le partite diceva qualcuno….

  6. No, ma chi l’ha detto che manca un terzino destro ? Ci sono Gonzalo , Astori e, per ora, Alonso. O ‘un bastano ? ma quanti giocatori in eccesso volte, eh ? ma quantii soldi gli volete far spendere a quei poveri disgraziati dei Della Valle , ma li volete rovinà ?

  7. Avevamo richard che era ottimo lo abbiamo lasciato scappare via

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*