Questo sito contribuisce alla audience di

Una punizione che sa di mercato per Gondo

Nelle ultime due gare della Primavera Cedric Gondo è rimasto, almeno inizialmente, in panchina; nella sfida di Genova poi l’ivoriano è entrato ed ha segnato il terzo gol della partita. Un’assenza però che ha insospettito ed il tecnico Federico Guidi ha annunciato infatti: “E’ venuto meno al rispetto delle regole del gruppo”. Secondo Calciomercato.com però dietro alla mancanza di Gondo potrebbe esserci l’ombra di Mino Raiola, che da tempo pare interessato all’attaccante gigliato. L’attuale capocannoniere della Primavera ha appena compiuto per altro i 18 anni e per lui potrebbe essere giunto il momento di firmare un contratto da professionista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA