Una condizione indispensabile la pone anche Adv

C’è una condizione di base su cui la Fiorentina non transige: se sarà ripartenza con Montella dovrà esserlo al 100%, con la piena convinzione del tecnico. E’ questo, secondo il Corriere Fiorentino, il punto focale della questione e che al momento mantiene distanti le due posizioni. Serve il 100% di Montella per rilanciare un progetto ancora non chiuso ma ovviamente l’Aeroplanino è di diverso parere, se pur non totalmente alieno al ripensamento. Il quotidiano limita tuttavia al 20-30% le possibilità di trovare un punto di incontro che accontenti tutti; fermo restando che per entrambi c’è la consapevolezza dei vantaggi della prosecuzione del matrimonio. E’ proprio questo dunque il punto che tiene accesa la speranza della permanenza da parte di Montella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Ma non tiriamo in ballo cose che non ci sono.Che il Comune di Firenze non sta agevolando i Della Valle non è da ora!Se vogliamo dirla tutta allora dobbiamo tornare all’attacco che Diego Della Valle portò a Renzi quando lo additò come pericoloso x la democrazia!Ricordo benissimo che disse che le sue amicizie erano molto discutibili con riferimento a Verdini un corrotto finanziatore di Renzi!Se ne vada anche Montella basta che restini i Della Valle che in un paese corrotto sembrano dei Santi!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*