Una riunione senza licenziamenti. E i dirigenti tirano un sospiro di sollievo…

Giovedì prossimo oltre che la partita d’andata dei sedicesimi di finale di Europa League e si terrà anche il Cda della Fiorentina. Un consiglio che viene descritto di “ordinaria amministrazione” da parte de La Nazione e che servirà per pianificare nuovi interventi negli uffici all’interno dello stadio. Non ci dovrebbero essere dunque novità di rilievo per quanto riguarda il quadro dirigenziale, come invece era stato paventato nei giorni scorsi, anche se un confronto sull’ultimo mercato di gennaio non mancherà di certo. Tutti rimangono al loro posto per il momento e qualcuno può anche cominciare a tirare un bel sospiro di sollievo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Prade e stop il resto tutti a casa intanto non ci capiscano niente di calcio.

  2. Ragazzi ma vi leggete quando scrivete? Siamo terzi in classifica e critichiamo!!!!! Noi meriteremmo Zamparini!!!! Partita cruciale con l Inter e ci permettiamo di nn tifare per i primi 15 min?????? Da quando nn c e’ più il mio amato C.A.V. In fiesole nn si capisce più nulla……siamo diventati una delle più silenziose tifoserie d Italia…….che smarco………spero che i cinesi stiano a casa loro e che i Della Valle rimangano…..se no ci tocca la fine del Malaga………

  3. Dopo il mercato invernale, il “giochino” è stato smascherato…….Allora la proprietà ha iniziato ad alzare cortine fumogene, come il dire che i soldi erano stati stanziati, che la colpa è dei direttori sportivi, che il pubblico è ingrato, che Sousa deve chiedere scusa……Il re però è oramai nudo!

  4. Giusto, si meritano tutti i soldi che prendono ufficialmente dai DellaValle e ufficiosamente da ogni acquisto inutile che hanno fatto 🙁 che società… ma certo, da scarpari come sono, che ci si poteva aspettare…

  5. E ti parea… la solita fuffa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*