Questo sito contribuisce alla audience di

Una scelta obbligata per Della Valle

NetoTatarusanuAndrea Della Valle sulla vicenda Neto è stato molto chiaro: “Se non dovesse firmare l’allungamento del contratto non potremmo che pensare di cederlo e di dare il centro dei pali da subito a Tatarusanu”. Una scelta obbligata da parte della società, non tanto come ripicca nei confronti di Neto, ma semplicemente per testare Tatarusanu ed esser sicuri che possa davvero essere il portiere del futuro della Fiorentina qualora Neto decidesse di non rinnovare il sodalizio con i viola. Dunque sarebbe una scelta difficile ma ponderata quella dettata da Andrea Della Valle con Montella che proverebbe Tatarusanu nelle partite che contano per analizzare il suo valore.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA