Questo sito contribuisce alla audience di

Una scelta tecnica che sa d’addio

Cerci non è stato convocato per la gara di Cagliari per scelta tecnica, soluzione strana visto che comunque in attacco i viola hanno gli uomini contati, e alcuni di questi non sono al top della condizione, come lo stesso Jovetic. E allora viene da chiedersi se dietro questa scelta non ci sia una ragione di mercato. Cerci infatti da qualche giorno viene dato in partenza con destinazione probabile Genova, sponda rossoblù dove ritroverebbe vecchi compagni come Frey e Gilardino. Quindi la cessione dell’ex Roma sembra sempre più probabile, ed evidentemente questa situazione di stallo preoccupa il giocatore, che anche a detta di Rossi: “E’ turbato da queste continue voci di mercato, anche se la mia scelta è puramente tecnica”. Alessio Cerci potrebbe essere un altro giocatore che parte per scarse motivazioni o per scarso attaccamento alla maglia viola. I prossimi giorni saranno importanti per capire il futuro del giocatore viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA