Una Serie B a tinte viola

image

E’ una Serie B a dir poco tendente al viola quella di quest’anno, con tanti giovani in rampa di lancio ed alle prime esperienze col calcio professionistico. D’altronde le formazioni Primavera degli ultimi anni hanno spesso ottenuto ottimi risultati, mettendo in mostra diversi calciatori interessanti. I due “senior” in questo senso sono Nicolò Fazzi e Leonardo Capezzi, tornati in cadetteria con Entella e Crotone ma con già un discreto anno alle spalle. Per i due classe ’95 presto potrebbero aprirsi anche le porte di un ritorno in pianta stabile a Firenze. Più strada da fare invece per Zanon e Gondo, Entella anche per il terzino e Ternana per l’attaccante: entrambi protagonisti della squadra di Guidi lo scorso anno. Sempre in Umbria c’è il difensore Mancini, loro ex compagni di squadra ed in campo da titolare (per un tempo solo però) nella sconfitta del Perugia sul campo del Pescara. Titolare infine anche Joshua Brillante, che con il suo Como è stato però battuto per 2-1 dal Livorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA