Una settimana di lavoro. La Fiorentina saprà rinascere?

La batosta di Europa League e la contestazione in campionato contro il Torino, così si è conclusa la settimana terribile della Fiorentina con cui i viola hanno dato una mazzata importante alla stagione. Domenica, però, si torna in campo perché in questo clima freddo il campionato non è ancora finito e la Fiorentina sarà di scena a Bergamo in una partita molto difficile visto che l’Atalanta continua ad essere una delle squadre più in forma del campionato. Sousa al fischio d’inizio avrà avuto una settimana di tempo per smaltire le scorie e preparare la partita, sarà riuscito allora a risvegliare se stesso e la Fiorentina?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Solo un miracolo farebbe rinascere la Fiorentina. ……perché rinunciare quando ancora mancano 36 punti alla fine del campionato

  2. NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO NON è RIUSCITO PERCHè DOMENICA SENE PRENDE 4 A O

  3. Prepariamoci al prossimo eloquio pseudo filosofico di Sousa e che la difesa sia stata fortunata o che per qualche magia i tiri verso la nostra porta vadano tutti fuori o addosso a Tata. P.S. per essere contento mi basterebbe veder esordire qualche giovane

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*