Baba e una sosta preziosa

Babacar Tonelli 2

Per Babacar la sosta nataliza sarà preziosissima per integrarsi maggiormenti negli schemi di Paulo Sousa visto che il senegalese è più volte apparso fuori dai dettami tattici del mister. Sousa in questo periodo gli ha preferito il compagno di reparto Kalinic che, vuoi per il modo di giocare, vuoi per la miglior condizione fisica, ha offerto prestazioni migliori rispetto ai compagni. Certo, Baba quando è stato chiamato in causa non ha sfigurato e i suoi gol hanno portato punti preziosi alla squadra ma cetamente lavorare ancora di più a stretto contatto con il tecnico non potrà che migliorarlo in vista di un gennaio e di un febbraio che si preannunciano intensi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA