Una spalla mix di imprevedibilità e sacrificio

Zarate in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Kalinic è l’attaccante per il quale Sousa stravede, forse l’unico su cui si è impuntato nel caso di eventuale partenza. Nonostante il croato della Fiorentina sia bravo a fare reparto da solo, sia come pressione degli avversari che come realizzazioni, per far si che l’attaccante continui a segnare con una certa regolarità avrebbe bisogno di una spalla col quale dividere il lavoro di pressing e allo stesso tempo di marcature. Il nome più appropriato per questo ruolo sembra essere quello Zarate che si è ben calato dallo scorso gennaio nel gioco dei viola. L’argentino, oltre ad avere quella dose di imprevedibilità che non guasta, con la maturità calcistica sembra aver acquistato anche una propensione al sacrificio. Anche Ilicic è migliorato molto in questo frangente (sui calci da fermo è una garanzia di qualità), ma tra i due sembra essere quello che ha un livello un po’ inferiore del mix imprevedibilità-sacrificio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. forza mauro, testa al campo e a lottare per la squadra!!

  2. Come si fa a giudicare una partita in soli 28 minuti ? Se prendiamo la partita tra PESCARA E INTER un primo tenpo SCANDALOSO… poi il GUIZZO vincente e vinci la partita. Bisogna aver fiducia. Troppo presto perchè i nuovi giocatori si possono ambientare. Sanchez ha giocato due partite con la nazionale per 90 minuti ed era cotto. Mantieni la rosa e sbagli… poi vendi ALONSO e non va bene. Stiamo calmi. BUCCHIONI lo scorso anno proteggeva la società e DV ora quest’anno va contro. Cmq abbiamo fatto il mercato meglio dello scorso anno. Senza soldi devi per forza puntare sui giovani, purtroppo sono scommesse perchè devono maturare. BALOTELLI ancora è nel limbo a 26 anni. Abbiamo ringiovanito la rosa. Si comprano giocatori MATURI( DV vuole dismettere o vendere… come mai ), compri giovani DV punta solo sullle SCOMMESSE.. NON VA MAI BENE NULLA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*