Una squadra all’attacco, Sousa davanti ha l’imbarazzo della scelta

image

Alla Fiorentina, è opinione comune, mancano un difensore, un terzino destro e un centrocampista per potersi davvero dire completa. Purtroppo con il mercato appena chiuso queste pedine non arriveranno e Sousa dovrà attrezzarsi e ricorre anche alla sua esperienza per sopperire a queste mancanze. In attacco invece è tutta un’altra storia perché giocatori alla mano, comprendendo anche i tre dietro la prima punta, di soluzioni ce ne sono tante: Ilicic, Blaszczykowski, Bernardeschi, Rebic, Giuseppe Rossi, Kalinic, Babacar e Baez, tralasciando Gilberto, che potrebbe essere impiegato in altri ruoli, e Iakovenko che non è stato neanche inserito nella rosa. Dunque tanti nomi là davanti per una Fiorentina che proverà a sopperire alla lacune in difesa con un gioco votato all’attacco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA