Una squadra senza logica

La Fiorentina contro il Basilea ha manifestato tante ombre e poche luci, secondo la Repubblica si è vista una squadra senza logica e con il gioco un po’ arruffato, con l’aggiunta di giocatori fuori condizione schierati dal primo minuto. A tutto questo si aggiunge Paulo Sousa costantemente arrabbiato che in panchina urla in continuazione ed è un brutto segno. L’impressione da fuori è che qualcosa all’interno della squadra ancora non funzioni anche perché, aggiungiamo noi, la squadra vista in estate basava il suo gioco su certi schemi che poi non si sono più visti in gare ufficiali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA