Questo sito contribuisce alla audience di

Una telenovela dal finale scontato

Tutti i giorni da un bel pezzo a questa parte avete letto del passaggio di Nikola Kalinic al Milan e il contemporaneo arrivo di Giovanni Simeone, via Genoa, alla Fiorentina per prendere il posto del croato. Le battute sul tema ormai sono tantissime alcune divertenti, altre molto più scontate, sta di fatto che l’affare è diventato una delle classiche telenovelas a cui ci siamo abituati seguendo le varie vicende di mercato. Uno sceneggiato il cui finale è però scontato, perché l’ex attaccante del Dnipro non sente storie e vuole andare solo al Milan dove gli verrà garantito un ingaggio da 3,5 milioni di euro all’anno (bonus compresi) e perché ormai non ci sono possibilità che possa essere ricomposto il suo rapporto con la Fiorentina. Simeone intanto ha già salutato tutti a Genova (e in molti hanno contraccambiato, basti vedere quello che ha scritto Palladino ad esempio) e si appresta a vivere questa sua nuova avventura a Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. e’ NPEZZO CHE E’ DURA, FOSSE MALE DI OGGI

  2. Questa storia è durata quasi come il tempo necessario a Goku per riprendersi nella vasca prima di affrontare Freezer ! Gnamo eh !

  3. Dura tirare fuori notizie oggi senza giornali eh!??
    Guarda, proprio per nulla, casomai dovresti invertire la frase. Redazione

  4. Vediamo di chiuderla in fretta sta telenovela perché neanche quelle in televisione riesco a reggere io.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*