Una trasferta europea che rischia di saltare per i tifosi viola

image

Sono sotto stretta osservazione dell’Uefa i sostenitori del Lech Poznan, rei di aver esposto uno striscione in occasione del preliminare di Champions League contro l’FK Sarajevo, recitante il testo: “Sangue della nostra razza”. Il 18 settembre verrà presa la decisione decisiva sulla possibilità di imporre le porte chiuse alle prossime sfide europee dei polacchi. La Fiorentina si presenterà allo “Stadion Miejski” il prossimo 5 novembre e per i tifosi viola tale appuntamento potrebbe dunque essere negato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA