Una vittoria per un nuovo quarto posto

image

Sfida difficilissima quella di stasera per la Fiorentina, sul campo del Chelsea, a meno che Mourinho non decida di mandare in campo una formazione piena zeppa di riserve, a tre giorni dall’esordio in campionato. Sul fronte gigliato c’è all’orizzonte anche un obiettivo interessante ai fini del torneo, dove la squadra di Sousa ha raggranellato fin qui 5 punti (frutto della vittoria da 3 punti sul Barça e di quella da 2, ai rigori, sul Benfica) ed ha dunque la possibilità di salire a quota 8. Un punteggio che garantirebbe ai viola il quarto posto finale nel maxi raggruppamento a 10 dell’edizione americana della International Champions Cup (ci sono infatti altre due edizioni del torneo, in Cina ed Australia). I Blues di punti ne hanno 4 e possono a loro volta scavalcare i viola, fermo restando che per entrambe è irraggiungibile il Paris Saint Germain, a quota 10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA