Un’accelerazione ancora complicata e Moena si avvicina

Si avvicina sempre di più l’inizio della prossima stagione, in programma per il 4-5 luglio con le prime visite mediche dei calciatori gigliati. Martedì 7 luglio invece la partenza per il Trentino, verso la sede del ritiro che sarà ancora una volta Moena. La Fiorentina dovrebbe arrivarci però con una rosa molto simile a quella della stagione appena conclusa, tolti coloro a cui nel frattempo sarà scaduto il contratto. Dal mercato ci sarà forse ancora poco, almeno nei primi giorni ed il motivo è semplice: finché non si chiude la querelle di Mohamed Salah diventa difficile pensare a qualsiasi movimento in uscita ma soprattutto in entrata, visto anche il giro economico che muoverebbe l’egiziano. Capire se ripartire con o senza di lui diventa decisivo dunque per poter progettare una strategia efficace sul mercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA