Un’altra amarezza ed è… record

Roncaglia e la sua delusione. Foto: Activa Foto/Fiorentinanews.com

Di serie negative eccessivamente lunghe da parte della Fiorentina si stenta ad avere memoria: la squadra di Sousa è arrivata a sei gare senza successo, un filotto che è veramente ad un passo da un record negativo che manca dal maggio 2010, quando c’era ancora Prandelli. Allora furono sette le sfide concluse senza i tre punti, in un finale di stagione dalle scarse motivazioni, come sembra essere anche quello attuale, almeno a giudicare dalle ultime sfide. Un motivo in più per la Fiorentina per evitare un’ulteriore amarezza nella sfida con il Sassuolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*