Un’altra esclusione certa

Zarate in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Finora Zarate in questa stagione ha disputato pochissimi minuti con la maglia della Fiorentina e anche domani contro l’Empoli l’esclusione è praticamente una certezza. Per l’argentino, 84 minuti spalmati in 4 presenze tra serie A e Europa League, ha messo a segno anche una doppietta, ma Sousa sembra averlo messo definitivamente in disparte sia per il buon momento di Kalinic, che ha poi Babacar come alternativa. A questo c’è da sommare anche le ormai note vicende familiari che lo hanno costretto a frequenti viaggi in patria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Un giorno sapremo la verità su questa storia assurda e incomprensibile. Uno dei pochi che da solo potrebbe risolvere le partite e per di più non in prestito viene messo praticamente fuori squadra, e si fanno giocare conigli in prestito, politica demenziale

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*