Un’altra notte da incubo, la Fiorentina non salva neppure la faccia

image

Oltre 30 mila persone si erano recate allo stadio ieri sera per provare a sospingere la squadra verso un traguardo insperato, ma la Fiorentina in campo non è riuscita nell’impresa di ribaltare il 3-0 dell’andata e neppure a salvare quantomeno la faccia. Così in 180 minuti, e un rigore  a favore, la Fiorentina non è riuscita a segnare neppure una rete ad un Siviglia molto organizzato ma che qualcosa in fondo ha concesso, e la grande differenza tra le due squadre, forse, sta proprio qui, perché il Siviglia ha avuto una percentuale di realizzazione altissima, praticamente ogni tiro un gol, mentre la Fiorentina, spesso con un possesso palla sterile, ha sprecato tanto sotto porta soprattutto nella gara di andata. Così la squadra di Montella esce dal campo sotto i fischi del pubblico che per la prima volta in stagione contesta la squadra e la Fiorentina in un’altra notte storta perde anche la faccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Chi ancora fa paragoni con i gobbi sta messo proprio male! Hanno tutto ciò che ti può portare a programmare un successo! E non accolgono la squadra a Torino se dovessero “MAI” vincere a Firenze! Pensa un calciatore se dovesse scegliere di venire a Firenze o andare a Torino! Mah! Chi sceglierà? Chiedere a Neto

  2. La faccia non si salvava facendo un gol.nei 180 minuti abbiamo giocato ,abbiamo avuto le nostre belle occasioni,non abbiamo segnato punto.il Siviglia ha giocato,ha avuto la metà delle occasioni,e’ stata cinica? Fortunata? Determinata? Tutto.
    .e ha segnato 5 gol.questo e’il calcio ragazzi.se non segni perdi.ma c’è una bella differenza con la partita della Juve,li tutti quanti andavano presi a calci compreso Montella….col Siviglia almeno abbiamo giocato,ma forse qualcuno si dimentica che abbiamo incontrato la squadra più forte e che ha vinto 3 E.L. Negli ultimi 10 anni…comunque sia abbiamo fatto un ottima E.L. E l’anno prossimo ci potremo sicuramente riscattare…occhio domenica al parma e sempre forza viola.

  3. L’aspetto più drammatico è che… avete ragione tutti! Ogni concetto detto, sospirato, urlato, biasciato… nasconde dietro delle verità (non tutte)! Ancora un’amarissima delusione, dopo quella ciclopica contro la Juve. Ancora sofferenze. Quando il nostro amore non si trasformerà in delusione, derisione, insulto, piagnisteo…
    Il giorno dopo la Liberazione di Roma, sui muri della città qualcuno scrisse: “Annatevene tutti! Lasciatece piagne soli!”

  4. Ieri sera mi sono accorto che tifosi del ….. che abbiamo!!!!!!

  5. Il Siviglia è quinto in Liga con 70 punti la Fiore è quinta in serie A con 55. Quindi il Siviglia è più attrezzato a reggere il doppio impegno. Vincera’ la EL per la quarta volta, ha una organizzazione societaria superiore con dirigenti sportivi di valore.
    La Fiorentina ha perso – certamente male – ma contro una compagine più forte e attrezzata e va accettato se si vuole guardare la realtà.
    Senza un mercato estivo all’altezza, a prescindere se Montella va o resta, sarà una stagione mediocre

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*