Un’altra rimonta beffa e la Fiorentina rimane nell’anonimato. Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

Sembrava la serata giusta per riscattare almeno in parte la debacle europea e invece niente da fare, con la Fiorentina che incassa un’altra rimonta clamorosa dal doppio vantaggio. Dopo i gol di Saponara e Kalinic nella ripresa arriva la doppietta di Belotti, che in precedenza aveva anche fallito un rigore. Un nulla di fatto che allontana ancora di più le squadre davanti e lascia la Fiorentina nell’anonimato.

 

Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ha continuato a tenere aTello in campo ed il Torino affondava sempre da quella parte,lo ha tolto a tre minuti dalla fine quando il risultato era gia’ compromesso.Noi tifosi la vediamo cosi mentre Sousa la vede diversamente:non capiamo niente noi o capisce troppo,e non lo credo proprio,il mister.Qui serve una svegliata generale e Sousa non la puo’ dare.Ma quanto costa un traghettatore fino a giugno?e’ mai possibile che non si riesca a vincere una partita gia’ praticamente vinta?

  2. Liberiamoci dai fratelli monozidioti

    Cecchi Gori cacció Radice quando era terzo. Questo era un vero presidente tifoso.

  3. I Della Valle ci hanno condannato all’ immobilismo. Non sono buoni neanche per cambiare un allenatore ridotto a un ectoplasma, nei fatti ormai licenziato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*