Questo sito contribuisce alla audience di

Un’analisi che va avanti da tempo

Paulo Sousa ha salutato Firenze e la Fiorentina in conferenza stampa, aggiungendo anche che la sua personale analisi della stagione si terrà al termine dell’ultima partita. Non prima, quindi, di concludere un’annata che, tra tanti bassi e pochi alti, è stata nel complesso ampiamente deludente. A parte il discorso relativo al sesto posto matematicamente raggiungibile fino alla scorsa giornata, la Fiorentina è uscita presto dalle coppe e ha avuto poco tempo per sognare un piazzamento di livello in campionato, facendo così partire l’analisi di tifosi, società e addetti ai lavori ben prima dell’ultima giornata. Un’analisi che va avanti da tempo, un’analisi che porta inevitabilmente a conclusioni negative, con una rivoluzione in vista e la programmazione per la prossima stagione che va avanti da tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*