Questo sito contribuisce alla audience di

Un’ansiosa corsa contro il tempo. Ma poteva andare molto peggio

La fitta che Milan Badelj ha sentito durante Fiorentina-Roma era stata molto dolorosa. Fortunatamente però gli esami, a cui si è sottoposto il giocatore ieri, hanno dato un responso tutto sommato positivo. Lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra, questo è il tipo di infortunio che impedirà al croato di prendere parte agli spareggi per le qualificazioni ai Mondiali, ma che invece potrebbe consentirgli di scendere in campo a Ferrara, alla ripresa del campionato. Sarà un’ansiosa corsa contro il tempo quella che faranno Badelj e lo staff medico per essere a disposizione di Pioli, ma nessuno, e questo va sottolineato, ha voglia di rischiare. Nel caso non ce la facesse, il regista verrà sostituito da uno tra Sanchez e Cristoforo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Buongiorno

    Oltre a Sanchez oppure Cristofaro potremmo anche Provare a mettere come Regista Davanti la Difesa come Diga Vitor Hugo siccome lui stesso una volta ha Confermato nella sua Conferenza Stampa che può Giocare anche come Regista Davanti la Difesa perchè nell Palmeiras ci ha Giocato parecchie volte.

    Oppure Spostare Veretout Davanti la Difesa per Inserire poi Ianis Hagi come Mezz’Ala, Le Alternative ci sono ed Bisogna Sfruttarle.

    Forza Viola

  2. Corsa contro il tempo per Badely……mamma mia come siamo messi!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*