Un’esclusione obbligata, ma in campionato…

L’esclusione di Cristian Tello dalla lista Uefa non è stata una sorpresa per nessuno. Questo perché era obbligata a termini di regolamento. L’attaccante ha giocato la prima parte di questa stagione (in prestito) al Porto e per l’appunto la formazione portoghese era ‘retrocessa’ dalla Champions League all’Europa League, stessa competizione in cui è ancora in corsa la Fiorentina. Per questo motivo non poteva essere inserito nell’elenco dei giocatori disponibili. Ma in campionato la musica è diversa, tanto che già stasera l’esterno prelevato dal Barcellona dovrebbe avere a disposizione una chance per far vedere subito chi è e cosa può dare alla compagine viola. Sousa permettendo, ovviamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*