Questo sito contribuisce alla audience di

Un’espulsione incomprensibile

Alla fine ci rimette Borja Valero. A pochi minuti dalla fine della partita parte una rissa tra Cuadrado e Munari che in barriera cercavano entrambi di prendere posizione. Come succede in questi casi i compagni di uno e dell’altro si sono gettati nella mischia, ma alla fine per tutti pagano Munari (uno degli artefici della rissa) e Borja Valero che cercava di tenere lontano l’ex Fiorentina da Cuadrado. Espulsione a dir poco incomprensibile perché lo spagnolo non ha detto nulla a nessuno e cercava semplicemente di tenere a bada Munari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA