Un’eventualità a cui è meglio non pensare

Europa League Franchi

Battendo il Chievo la Fiorentina sarebbe aritmeticamente in Europa, anche se è presto per capire il come. Con il pareggio si dovrebbe invece attendere ancora un po’, per cui occorre difendere il quinto posto sperando contemporaneamente che il Milan non vinca la Coppa Italia, anche perché giocare i preliminari di Europa League avrebbe conseguenze non certo positive, visto che significherebbe avere poco tempo di recupero fisico dopo una stagione importante (oltretutto c’è pure l’Europeo di mezzo ndr). Sul piano mentale, qualora non dovesse arrivare poi la qualificazione diretta ai gironi, ci sarebbero influenze negative sull’inizio della stagione seguente. Un’eventualità a cui in casa Fiorentina nessuno vuole pensare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Comunque il male voluto non è mai troppo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*