UN’INUTILE STAGIONE DI TRANSIZIONE? NOI NON CI STIAMO!

Andrea Della Valle e Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Un allenatore rimasto praticamente a forza e che con tutta probabilità se ne andrà a fine stagione, una società che non ha comprato un solo titolare nel corso dell’ultima sessione di mercato, neanche dopo aver assistito allo sfacelo degli ultimi mesi della scorsa stagione, un direttore tecnico che si è insediato con troppo ritardo (non per colpa sua intendiamoci sulla sua poltrona). Ci sono ahinoi tutti gli ingredienti per assistere ad un campionato di quelli che vengono chiamati di transizione (traduzione: inutili).

Ma da oggi in poi diciamo a gran voce che non ci pieghiamo a questa logica e che cercheremo con tutte le nostre forze di cambiare il corso di questa stagione, ovviamente nel limite del possibile. Vogliamo essere sognatori fino in fondo, aggrappandoci a tre speranze. La prima: il campionato è ancora lungo e di punti in palio ce ne sono parecchi. Banalità se volete, ma anche realtà innegabile. La seconda: gennaio è alle porte e c’è un mercato per inserire giocatori. Lo so, le premesse, ovvero le dichiarazioni dei vari dirigenti, non sono affatto incoraggianti, ma se lo si vuole veramente, comprare bene è possibile anche durante l’inverno. Poi succeda quel che deve succedere. La terza: qualcuno che parli con Sousa e lo rimetta in carreggiata, perché va bene tutto, ma la formazione iniziale scelta a Genova grida ancora vendetta e soprattutto perché non sembra spronare questa squadra, non infonde convinzione ai suoi. “Non si può sempre andare sotto” così come detto da Bernardeschi a Roma. E con Antognoni al fianco di Sousa un passo avanti potrebbe esserci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

54 commenti

  1. Analisi faziosa e insufficiente. Argomenti tendenziosi e volti al disfattismo. Remare contro e nulla più. Annata storta? Direi sfortunata. Stasera non si meritava di perdere per tutto quello che si è visto e per l’ardore messo in campo. Scusi Corona una domanda. Lei da dove guarda la partita?
    Primo Del Corona, Corona forse sta al gabbio. Secondo è un articolo di stamani rilanciato nel tardo pomeriggio, l’analisi in questione è riferita alla partita con la Lazio. Magari basta leggere prima di partire, lei si, col solito commento da prevenuto. Un saluto lo stesso e buone feste. S.D.C.

  2. Le società che contano sono altre…perché hanno peso politico e societario….oggi abbiamo assistito a una vera presa per il c… Lulic per le frase razzista e’ stato ” condannato ” a 20 gg. di squalifica….non ho sbagliato…20 giorni ( no 20 giornate ) . Considerando le feste natalizie non sconta un c….per quanto riguarda la multa (10.000 euro) per un calciatore sono con 10.00 euro per me…..Abbiamo tanto da camminare…

  3. È inutile fare confronti con l Inter che sta facendo in questi anni più schifo di noi.ma stiamo parlando di una squadra con la pancia piena che pochi a ni fa ha stravinto tutto e quindi può permettersi qualche annata negativa.ma noi non abbiamo mai vinto un fico secco.le nostre a annate sono sempre tutte di transizione.lo fu quella scorsa.questa.la prossima e anche la successiva.ecc ecc

  4. Scusate redazione,ma che vuol dire che “noi non ci stiamo???” Squadre anche molto,anzi esageratamente più blasonate e potenti economicamente della Viola,hanno avuto non uno o due ma diversi anni di transizione (basti pensare alle milanesi oppure al Manchester Utd) e non hanno avuto problemi ad accettarlo ed aspettare di potersi rilanciare,sta a vedere che a Firenze invece non si può accettare una annata transitoria,sperando poi di tornare subito tra le prime? O chi pensate che siamo noi,il Real? Il Barca?,e basta,perché anche squadroni come il Bayern (il Man.Utd l’ho appena citato)hanno avuto periodi meno rosei,come ampiamente detto dai loro dirigenti. Addirittura il Bayern è stato per tre anni senza fare grossi movimenti di mercato(chiaramente per i loro parametri,che sono dieci volte quelli Viola)grossomodo poco prima dell’epoca Luca Toni,per poi tornare a spadroneggiare,e noi invece siamo qui a disquisire su una annata storta??????? Mah!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*