Un’ipotesi che spaventa la Fiorentina, ma a mali estremi…

Gomez Carpi 2

A proposito di Mario Gomez, c’è un’ipotesi che spaventa la Fiorentina ma che potrebbe essere presa comunque in considerazione nel caso si dovesse arrivare all’estremo. Si tratta della rescissione dell’attuale contratto in essere con il giocatore. L’entourage del tedesco ha già sondato il terreno in questo senso, ricevendo per il momento un no secco da parte della società. Però se Gomez, che alla fine del suo periodo in prestito al Besiktas dovrebbe tornare alla base, non dovesse trovare acquirenti sul mercato (ricordiamoci anche che il suo contratto scadrà nel 2017 e potrebbero essere molti i club tentati di prenderlo solo a zero euro) allora, piuttosto che pagare il suo ingaggio monstre, ecco che la società potrebbe prendere seriamente in considerazione questa opzione. Uno scenario futuribile, certo, ma di probabile realizzazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Io credo che la Fiorentina troverebbe sicuramente chi lo acquisterebbe ‘per una cifra relativamente bassa, cioè 5 o 6 milioni di euro se non altro perchè non credo che tali acquirenti sarebbero disposti ad attendere un altro anno: Gomez ha già 32 anni. Con questo incasso e il risparmio di 5 milioni lordi di ingaggio annuo la nostra Società farebbe un bel gruzzolo da utilizzare nella campagna acquisti senza intaccare la nostra liquidità.

  2. non credo che le squadre intetessate aspetti um altro anno quando avrà 32 anni.

    Prima della rescissione glielo puoi vendere ad una cifra simbolica

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*