Uno Joaquin ancora irrinunciabile

Ci sarà ancora una volta Joaquin Sanchez dal primo minuto, dopo essere subentrato a Salah a Palermo a causa del problema alla coscia dell’egiziano. Dopo l’esplosione tattica messa in mostra a novembre, con la trasformazione in esterno a tutto campo, Montella ha fatto fatica a rinunciare a lui, con tutte le precauzioni dovute al risparmio fisico per via dell’anagrafe. Lo spagnolo ha ancora un anno di contratto con la Fiorentina ed ha dimostrato di poter essere un irrinunciabile anche in vista della prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA