Un’occasione anche per Rebic?

Nelle vaste rotazioni di Sousa ha trovato finora solo pochi minuti Ante Rebic, l’unico calciatore forse in grado di interpretare il ruolo di esterno alto a sinistra nella rosa viola. Grazie alle sue doti offensive e la sua propensione ad accentrarsi sul suo destro, il croato offrirebbe una novità tattica alla Fiorentina. Possibile allora che la terza gara della settimana possa regalargli un po’ di campo, anche perché su di lui lo staff tecnico ha deciso di puntare ed ha chiuso un po’ le porte ad una sua possibile cessione a fine estate. Tra Carpi e Bologna dunque anche per Rebic potrebbe arrivare il tempo di mettersi all’opera e concretizzare parte delle grandi aspettative che l’hanno circondato un po’ da sempre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA