Un’ultima giornata che solitamente regala soddisfazioni

Zarate gol col Verona ma non basta per vincere. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Nelle ultime giornate dei campionati disputati in serie A, la Fiorentina ha un bilancio positivo di 32 vittorie, 24 pareggi e 20 sconfitte. Due anche i precedenti contro la Lazio, a Roma. Lo 0-0 del 32/33 e la sconfitta per 1- 0 del 35/36. Il peggiore ricordo è il 3-1 subito a Genova nel 55/56. Il ricordo migliore è il 5-0 casalingo alla Juventus, nel 40/41. Anche nell’era Della Valle, il bilancio delle ultime giornate è positivo, con 6 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Prima 4 successi consecutivi. Nel 2004/05 il 3-0 del Franchi sul Brescia, che portò la salvezza. Nel 2005/06 il 2-0 sul campo del Chievo. Nel 2006/07 il 5-1 del Franchi contro la Sampdoria. E nel 2007/08 l’1-0 di Torino sui granata che regalò la Champions League. Quindi le due sconfitte : lo 0-2 contro il Milan del 2008/09 e il 2-0 a Bari, nel 2009/10. Infine i pareggi per 2-2 a Brescia nel 2010/11 e per 0-0 a Cagliari nel 2011/12, il 5-1 di Pescara, nel 2012/13, il 2-2 a Torino, contro i granata, nel 2013/14 e il 3-0 sul Chievo, al Franchi, nello scorso campionato, secondo quanto scrive La Nazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*