Questo sito contribuisce alla audience di

Ursino: “Bernardeschi da Serie A? Sì, ma in una squadra…”

E’ intervenuto a Calcionews24.com il direttore sportivo del Crotone Giuseppe Ursino, che parlando dei vari giovani in forza agli Squali di Massimo Drago ha commentato lo sviluppo di Federico Bernardeschi, fantasista del vivaio Viola. Ecco le sue parole: “Bernardeschi pronto per la Serie A? Dico che in una squadra di media classifica sicuramente sì, è un calciatore importante con ampi margini di miglioramento. Può aspirare ad una grande carriera”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. visto che di lalleri i fratellini non ne hanno da investire nella Viola, usiamo quelle quattro palanche che abbiamo per cercare di rinforzare difesa e centrocampo e teniamo Baba e Berna dietro a Gomez e Rossi.. tanto il mercoledì non bisogna mica fare la Champion… per giocare contro il Paco Ferreira ed il Pandurii credo che un Bernardeschi o un Babacar possano essere sufficienti…

  2. enrico (il saluzzese)

    Ma perchè bisogna mandarli un’altro anno via quando sia Bernard che Baba potrebbero rimanere in squadra accanto aRossi e Gomez ed imparare da loro con la guida di Montella?Tutte le squadre forti europee hanno giocatori giovani in organico, come mai solo da noi questo non avviene???

  3. Il mio sogno sarebbe avere almeno un altro anno Cuadrado (diventato nostro al 100%)con romulo o basta a fare il terzino o il suo vice e Bernardeschi a farsi le ossa da titolare in serie A per poi tornare alla base(alle stesse modalita’ con cui è andato a crotone anche se con un premio di valorizzazione + alto).
    Questo il sogno x la fascia destra x stagione 2014/2015,
    Il sogno x quella 15/16
    e che nel mentre Romulo ha rinnovato , la fiorentina va in champions e quindi non ha bisogno di soldi e che quindi cede solo Romulo x una cifra folle ed utile a prendere santon e riscattare bernardeschi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*