Questo sito contribuisce alla audience di

Ursino: “Bernardeschi è pronto per una big europea ma penserà alla Fiorentina. Se non rinnova meglio lasciarsi”

Torna a parlare a Radio Blu il ds del Crotone Giuseppe Ursino, interrogato in particolare sul futuro di Bernardeschi: “La Fiorentina contro di noi fece una delle sue migliori partite ma il pareggio sembrava cosa fatta, poi la giocata di un grande giocatore come Kalinic fece la differenza. Bernardeschi? E’ molto maturo per l’età che ha, grande personalità, sa cosa deve fare. Deve pensare che la Fiorentina l’ha portato nel grande calcio, credo che rifletterà fino all’ultimo momento prima di prendere una decisione. E’ sicuramente già pronto, anche a livello mentale, per una big italiana ma anche europea. Ha margini di miglioramento enormi ancora, secondo me. Certo, si deve decidere che ruolo ha: penso che lui renda al massimo da esterno d’attacco a destra, dove può accentrarsi col sinistro. Come gioca Berardi. Separazione senza rinnovo? Sì, sarebbe la situazione migliore. Ci rimetterebbero entrambe le parti ma soprattutto la Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*