Questo sito contribuisce alla audience di

Ursino: “La Fiorentina è la casa di Bernardeschi ma non so cosa succederà. La Fiorentina voleva Ferrari, ma…”

Il difensore Gianmarco Ferrari. Foto: Fiorentinanews.com

Giuseppe Ursino, direttore sportivo del Crotone che portò proprio Bernardeschi in Calabria in Serie B, parla a Lady Radio: “Bernardeschi è un grandissimo giocatore e arriverà a livelli altissimi. E’ molto più maturo dell’età che ha e sa benissimo da solo cosa deve fare. La Fiorentina è casa sua, e lì ha avuto la possibilità di arrivare a certi livelli ma non so cosa farà nel prossimo futuro. E’ un ragazzo a modo e qualsiasi decisione prenderà lo farà con grande consapevolezza. Bernardeschi è un ragazzo sincero e quando parla anche dell’amore verso la Fiorentina dice il vero poi bisogna vedere cosa succederà e che offerte arriveranno. Corvino? Io ho ottimi rapporti perché sono amico da una vita con lui. Ci sarà qualche chiamata in estate. Per Ferrari si era mosso Corvino lo scorso mercato ma il giocatore aveva già fatto la sua scelta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*