Questo sito contribuisce alla audience di

Uva: “Ecco quali benefici porterebbe la costruzione del nuovo stadio”

Michele Uva, direttore generale della Coni Servizi ha parlato della questione stadi in Italia, in un’intervista rilasciata a Radio Blu: “Il beneficio del nuovo stadio è di natura sociale ma non solo; la sicurezza, la fruibilità, ovvero uno stadio nel quale una famiglia può andare serenamente a vedere la partita, un impianto che possa permettere alle società di acquisire nuove risorse. Con un nuovo stadio, ci guadagnano un po’ tutti, inoltre aumenterebbe l’occupazione, considerato che la costruzione di un nuovo impianto dà lavoro a molte persone. Se si cominciasse adesso a ragionare sulla costruzione del nuovo stadio, ci vorrebbero 3-4 anni, per la realizzazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA