Questo sito contribuisce alla audience di

Vadillo, offertona della Fiorentina rifiutata dal giovane spagnolo

Ad inizio giugno Alvaro Vadillo stava per diventare un giocatore della Fiorentina. La società viola, secondo quanto sta uscendo in Spagna, era arrivata ad offrire al ragazzo un contratto quinquennale da 1,8 milioni di euro complessivi, soldi che tra l’altro avrebbero fatto comodo alla famiglia Vadillo che non stava passando certo un momento economico felice. Adesso Vadillo è diventato il più giovane giocatore ad avere fatto l’esordio in prima squadra coi suoi 16 anni, 11 mesi e 16 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*