Questo sito contribuisce alla audience di

Valcareggi: “Ma quanto è fondamentale Badelj? Babacar si è auto definito subentrante di lusso”

A Radio Bruno, Furio Valcareggi dà questa chiave di lettura all’attualità viola: “Nel calcio chi perde corre più di chi vince, è un dato dei tecnici questo. L’Atalanta era alla ricerca del pareggio e andava su tutti i palloni, per cui erano esasperati in attacco. Nella Fiorentina c’era un portiere che faceva il suo dovere e ha fatto tante belle parate. Nonostante ci fosse tutta questa rabbia agonistica da parte loro, poteva anche finire 1-0. E’ stata una grandissima dimostrazione di quanto sia fondamentale Badelj, che gestisce il pallone come crede e avrebbe magari controllato un po’ più il ritmo. La squadra è di bella qualità, con un Chiesa valore aggiunto. La Fiorentina è in difficoltà per cui va aiutata, non affossata. Babacar? Ha avuto 3-4 inizi di campionato con centravanti importanti che hanno fallito, per vari motivi, e mai una volta si è fatto trovare pimpante e pronto. Mi sembra un calciatore che non sia in grado di reggere la maglia da titolare, per colpa sua. Si è autobattezzato come grandissimo uomo da partita in corsa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Ma ancora parla? Tanto Giaccherini un te lo comprano. Ha soli lui.

  2. Se si perdessero tutte direbbe che siamo forti ugusle, è fuori come i terrazzi, vive in un mondo calcistico ( e non solo..) tutto suo ed è ormai irrecuperabile..

  3. Il paracarro continua a sorridere intanto ….

  4. Pretendere da una squadra ciò che per mezzi tecnici, nn ti può dare, vuol dire essere sulla strada buona per affosssarla.
    Va invece apprezzato l’impegno (fino ad ora mai mancato) e valorizzato quello che è in grado di darti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*