Questo sito contribuisce alla audience di

Valdifiori: “Può succedere di tutto domenica ma noi aggrediremo i palleggiatori viola”

Ha parlato in conferenza stampa il centrocampista empolese Mirko Valdifiori, una delle sorprese di questo avvio di stagione degli azzurri. Valdifiori ha fatto riferimento ovviamente alla partita di domenica a Firenze: “Siamo due squadre profondamente diverse: l’Empoli è stato costruito per raggiungere la salvezza; la Fiorentina invece è una grande squadra che è stata pensata per tornare in Champions League; aldilà degli obiettivi diversi in una partita in 11 vs 11 può succedere di tutto. Noi metteremo ancor più il coltello tra i denti perché sappiamo quanto vale questa partita. Proveremo ad aggredirli perché hanno dei grandi palleggiatori e se li lasciamo giocare arrivano in tanti in area, dove poi ci sono giocatori come Gomez o altri che saltano l’uomo come Cuadrado, Mati Fernandez e Borja Valero e potrebbero farci male”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA