Questo sito contribuisce alla audience di

Valencic riabbraccia la Fiorentina. La Primavera ritrova il suo cervello

Vitja Valencic, in azione con la Slovenia

Centrocampista centrale di grande fosforo e quantità, Vitja Valencic è stato sfortunato dal proprio arrivo in viola. Il ragazzo classe ’99, dopo una prima ottima stagione con la maglia gigliata, ha subito lo scorso Marzo la rottura del legamento crociato e solo da poche settimana si è rivisto in campo agli ordini di Bigica. Un calciatore interessante e di prospettiva, al lavoro per tornare sui propri standard e dare qualità e vigore al centrocampo della Fiorentina e provare a riconquistare la Nazionale slovena, della quale è sempre stato un perno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Questo è un gran pezzo su cui conviene puntare e avere tutte le accortezze necessarie.
    Fra un anno potrebbe essere pronto tanto da puntarci per la prima squadra.
    Se un giovane vale fa fatto esordire senza mandarlo in prestito a girovagare dove nessuno ci punterà con decisione perchè non suo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*